07:23 17 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 8°C
    Emblema del Dipartimento di Stato USA

    Ambasciate USA nel mondo in allerta dopo dichiarazioni di Trump su Gerusalemme

    © AP Photo/ Alex Brandon
    Politica
    URL abbreviato
    1018

    Il presidente americano Donald Trump ha comunicato in una telefonata al leader palestinese Mahmoud Abbas l'intenzione di trasferire l'Ambasciata americana in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme, segnala la Reuters riferendosi alle dichiarazioni del portavoce ufficiale dell'Autorità Palestinese.

    Si osserva che rispondendo Mahmoud Abbas ha messo in guardia Donald Trump dalle conseguenze pericolose di questa decisione.

    Secondo The Hill, citando una fonte anonima nel Dipartimento di Stato, il dicastero diplomatico americano ha affermato che occorre rafforzare la protezione delle missioni diplomatiche americane in tutto il mondo alla vigilia del possibile riconoscimento di Gerusalemme come capitale d'Israele.

    Al Dipartimento di Stato hanno riferito che l'annuncio di Trump su Gerusalemme "desta preoccupazioni per la possibile reazione negativa che rischia di ripercuotersi sulle ambasciate degli Stati Uniti".

    In precedenza il capo della diplomazia europea Federica Mogherini aveva dichiarato che gli Stati Uniti dovrebbero comprendere le gravi conseguenze nel caso in cui il presidente Donald Tramp riconosca Gerusalemme come capitale d'Israele.

    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik