22:28 20 Luglio 2018
Vladimir Putin

Putin incarica ministero Esteri di creare task force per proteggere i russi all'estero

© Sputnik . Michael Klimentyev
Politica
URL abbreviato
2220

Il presidente russo Vladimir Putin ha incaricato il ministero degli Esteri di istituire un gruppo di lavoro interministeriale per sviluppare raccomandazioni su come garantire un'efficace protezione legale dei cittadini russi all'estero. Il relativo documento è stato pubblicato oggi sul sito web del Cremlino.

"Il ministero degli Esteri della Federazione Russa, al fine di sviluppare raccomandazioni per garantire un'efficace protezione legale dei cittadini della Federazione Russa all'estero, istituirà un gruppo di lavoro interministeriale che comprenderà anche i rappresentanti delle organizzazioni senza scopo di lucro", si legge nel documento.

La commissione è stata approvata dal presidente in seguito alla riunione del Consiglio per lo sviluppo della società civile e dei diritti umani, tenutasi il 30 ottobre. La scadenza per l'implementazione, secondo il documento, è il 30 marzo 2018. Responsabile è stato nominato il ministro degli Esteri Sergey Lavrov.

Correlati:

Bloomberg: creazione organizzazione parallela a NATO in Europa tornerà utile solo a Putin
Putin non ha dubbi sulle attività delle Ferrovie per la Coppa del Mondo 2018
Putin parteciperà alla cerimonia del sorteggio per la Coppa del Mondo 2018
Tags:
estero, Sostegno legale, Sicurezza, commissione, Vladimir Putin, Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik