00:31 16 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

    Nagorno-Karabakh, Lavrov: Cooperazione Russia-Usa non è a rischio

    © Sputnik. Evgeny Biyatov
    Politica
    URL abbreviato
    0 11

    La cooperazione Russia-Usa sulla crisi nel Nagorno-Karabakh non è a rischio nonostante i profondi disaccordi tra i due Paesi.

    Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

    "Nonostante le distanze determinate principalmente dalla politica russofobica del Congresso Usa e dall'ostilità del Partito democratico e di gran parte dei Repubblicani nei confronti di un presidente eletto che non fa parte del sistema, la cooperazione tra i due Paesi su questa questione prosegue", ha detto lui.

    Il ministro degli Esteri dell'Azerbaijan Elmar Mammadyarov ha detto che ci sono soluzioni per il conflitto in Nagorno-Karabakh che potrebbero portare alla fine della guerra.

    "Ho informato il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov sulla posizione dell'Azerbaigian. Esistono opzioni che permetteranno di fare progressi. Dovremmo tutti cercare soluzioni per andare avanti", ha detto Mammadyarov in una conferenza stampa dopo il colloquio con Lavrov.

    Correlati:

    Russia 2018, Lavrov: Garantire sicurezza dei tifosi priorità per Mosca
    Corea del Nord, Lavrov: nessuna alternativa a una soluzione pacifica
    Russia-Usa, Lavrov: Al lavoro per incontro Putin-Trump in Vietnam
    Siria, Lavrov: I terroristi sono quasi sconfitti
    Tags:
    Sergej Lavrov, Nagorno-Karabakh, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik