21:13 23 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca-4°C
    Consiglio di Sicurezza ONU (foto d'archivio)

    Russia Cina e Bolivia boicottano riunione Consiglio Sicurezza ONU su Venezuela

    © AP Photo/ Seth Wenig
    Politica
    URL abbreviato
    31632351

    Le delegazioni di Russia, Cina e Bolivia hanno disertato la riunione informale del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite relativa alla crisi venezuelana, che si è svolta la sera del 13 novembre. Lo segnala RIA Novosti. L'incontro era stato organizzato dagli Stati Uniti.

    I rappresentanti permanenti dei tre Paesi dell'ONU hanno espresso così la loro contrarietà, rilevando che gli eventi in Venezuela non costituiscono una minaccia per la pace e la sicurezza internazionale. Il rappresentante permanente di Caracas all'ONU Rafael Ramirez ha ringraziato i diplomatici di Russia, Cina e Bolivia per la solidarietà e il sostegno manifestato.

    L'ingerenza americana "rompe il principio della sovranità di uno Stato membro dell'ONU", ha affermato Ramirez.

    Questa posizione è stata condivisa in pieno anche dal rappresentante permanente russo Vasily Nebenzya.

    "Non pensiamo che si tratti di una questione di pace e sicurezza internazionale, temi per cui è competente il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. In questo caso si tratterebbe di una violazione del formato del Consiglio di Sicurezza".

    Il rappresentante permanente russo si è schierato a favore di una soluzione pacifica alla crisi politica che affligge il Venezuela.

    Correlati:

    Venezuela, Consiglio Ue introduce embargo sulle armi
    La Russia concorda con il Venezuela le visite delle navi da guerra
    Fitch e agenzie di rating americane prevedono il default del Venezuela
    Venezuela: alle soglie del default: Maduro chiede aiuto alla Russia
    Venezuela, chavismo vince a sorpresa le elezioni regionali
    Ex presidente del Brasile rivela i motivi dell'interesse americano per il Venezuela
    Maduro: il Venezuela sopravviverà nonostante la pressione USA
    Huffington Post: la crisi spinge il Venezuela “tra le grinfie dell’orso russo”
    USA non escludono embargo petrolifero contro il Venezuela
    Tags:
    Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Sicurezza, Consiglio di Sicurezza ONU, Vasily Nebenzya, Bolivia, America Latina, Venezuela, USA, Cina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik