21:02 23 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca-4°C
    Sigmar Gabriel

    Iran-USA, Berlino esclude legami tra accordo nucleare e politica Teheran in Medio Oriente

    © AP Photo/ Markus Schreiber
    Politica
    URL abbreviato
    330821

    La questione del mantenimento dell'accordo nucleare con l'Iran non ha nulla a che fare con la politica perseguita da Teheran in Medio Oriente, ha dichiarato ai giornalisti a Bruxelles il ministro degli Esteri tedesco Sigmar Gabriel.

    Il discorso del capo della diplomazia tedesca è stato trasmesso in diretta sul sito della Commissione Europea.

    "Vogliamo discutere con gli americani su come potremo relazionarci riguardo la politica iraniana in Medio Oriente. Crediamo che non esista alcun legame tra questi due temi (accordo nucleare e politica di Teheran nella regione — ndr)", ha affermato Gabriel, commentando i risultati dell'incontro con i ministri degli Esteri di Francia, Gran Bretagna e il capo della diplomazia UE Federica Mogherini a Bruxelles.

    Ha aggiunto che la leadership europea intende salvaguardare ad ogni costo l'accordo nucleare iraniano.

    Attualmente al Congresso americano si sta lavorando su emendamenti relativi alla legge "Valutazioni dell'accordo nucleare con l'Iran". A metà ottobre, rivolgendosi agli americani, il presidente Trump aveva rifiutato di confermare ufficialmente al Congresso che l'Iran agisce nel rispetto dell'accordo nucleare, tuttavia a livello internazionale non ha contestato e avanzato pretese sulla condotta di Teheran. Il presidente americano aveva affermato che la Casa Bianca avrebbe lavorato con il Congresso per rimediare alle "gravi carenze" dell'accordo nucleare tra la comunità internazionale e l'Iran. Trump aveva inoltre paventato di far saltare l'accordo se fosse stato impossibile modificare l'intesa attraverso il dialogo con il Congresso e gli alleati.

    Correlati:

    Iran respinge sospetti sull'incidente nell'oleodotto saudita in Bahrain
    Arabia Saudita sospende forniture di petrolio al Bahrain: “colpa dell'Iran”
    Missile contro Riyadh, Coalizione saudita: atto di guerra, risponderemo all'Iran
    Ayatollah Ali Khamenei attacca gli USA: "nemico numero uno dell'Iran"
    Iran continuerà a sviluppare programma missilistico e accusa Washington
    Trump: USA non hanno bisogno del supporto dell’UE per rinforzare sanzioni contro Iran
    Teheran spera che l'UE tuteli gli interessi delle proprie aziende in Iran
    L'Iran spera nel trionfo del buon senso riguardo l’accordo nucleare
    Russia dice no a nuove sanzioni contro l'Iran e revisione accordo nucleare
    Tags:
    Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Geopolitica, Nucleare, Accordo con Iran, Unione Europea, Federica Mogherini, Sigmar Gabriel, Medio Oriente, Iran, USA, UE, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik