21:20 23 Novembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca-4°C
    Senatore John McCain

    McCain contro Trump per la "fede nella sincerità di Putin"

    © AP Photo/ J. Scott Applewhite
    Politica
    URL abbreviato
    321512134

    Il senatore repubblicano John McCain ha affermato che la "fede" del presidente americano Donald Trump nella sincerità del presidente russo Vladimir Putin è "ingenua" e minaccia la sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

    In precedenza Trump, dopo aver avuto modo di parlare con Putin, ha dichiarato che il presidente russo lo ha rassicurato del fatto che Mosca non abbia interferito nelle elezioni americane. Secondo l'inquilino della Casa Bianca, l'intera storia della "ingerenza russa" è una barriera artificiale che ostacola i rapporti tra i due Paesi creata dall'opposizione dei Democratici. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov a sua volta ha riferito che Putin ha sottolineato a Trump l'infondatezza delle informazioni "sull'interferenza russa" nelle elezioni.

    "Oggi il presidente Trump ha dichiarato di credere che Vladimir Putin sia sincero quando smentisce l'intervento russo nelle elezioni presidenziali del 2016 ed ha ribadito di nuovo di auspicare nella cooperazione con la Russia in Siria," — si afferma in un comunicato del senatore pubblicato sul suo sito.

    McCain ha accusato Trump di trascurare gli interessi americani perché si è fidato del presidente russo e non dell'intelligence americana. Il senatore ritiene che nella cooperazione bilaterale in Siria non esista alcun vantaggio pratico con la permanenza del regime del presidente Bashar Assad.

    "Vladimir Putin non si preoccupa degli interessi degli Stati Uniti. Pensare il contrario non è solo ingenuo, ma mette a rischio la nostra sicurezza nazionale," — ritiene il politico.

    In precedenza McCain aveva criticato il Pentagono per non occuparsi "dell'interferenza russa nelle elezioni".

    Correlati:

    McCain: ho chance di guarigione dal cancro
    Diagnosticato un tumore maligno al cervello al senatore americano John McCain
    USA, l'inguaribile russofobia di McCain: “Putin un gangster irrecuperabile”
    Trump ha accusato il compagno di partito McCain di ingannare gli elettori
    Trump bolla come “stupidi” chi non vuole avere buone relazioni con la Russia
    Tags:
    politica interna, Russofobia, Cooperazione, Geopolitica, Politica Internazionale, Russiagate, Servizi segreti USA, Donald Trump, John McCain, Vladimir Putin, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik