09:07 19 Settembre 2018
Emblema del Dipartimento di Stato USA

Reazione USA a proposta Parlamento russo per ripristinare basi militari a Cuba e Vietnam

© AP Photo / Alex Brandon
Politica
URL abbreviato
15682

La portavoce del Dipartimento di Stato americano Heather Nauert ha affermato di non essere "sorpresa" dalla proposta dei senatori russi per ripristinare le basi militari a Cuba e Vietnam.

"Questa è la prima volta l'ho sentito dire da voi. Non mi ha sorpreso, è la mia opinione… non speculerò su questo tema," — ha affermato rispondendo alla relativa domanda in una conferenza stampa.

La scorsa settimana il presidente della commissione Difesa della camera alta del Parlamento russo Viktor Bondarev aveva dichiarato che l'utilizzo della base militare a Cuba nelle condizioni di crescente aggressività degli Stati Uniti sarebbe nell'interesse della sicurezza nazionale.

Ha osservato che fino al 2002 la presenza militare russa "vicino l'America" aveva contribuito a scoraggiare l'aggressività di Washington.

Ha aggiunto che anche Mosca dovrebbe riflettere nel ripristinare la presenza navale in Vietnam. Anche il vicepresidente della commissione Difesa del Consiglio della Federazione Franz Klintsevich si era espresso a favore del ripristino della base militare russa a Cuba.

Dal 1967 al 2002 vicino l'Avana si trovava il centro sovietico di spionaggio radioelettronico e più tardi il centro di ricognizione radioelettronica russa. Nel porto vietnamita di Kamran fino al 2002 era ubicata la più grande base navale straniera di epoca sovietica. Nell'autunno del 2016 il ministero della Difesa aveva annunciato di lavorare per la possibile riapertura delle infrastrutture militari a Cuba e Vietnam. Tuttavia non sono ancora stati avviati negoziati con le leadership di questi Paesi.

Correlati:

Nel Parlamento russo si valutano i rischi dello schieramento di una base militare a Cuba
Duma: USA intendono allocare $4,6 miliardi per contrastare la Russia in Europa
Gabriel: deterioramento delle relazioni Russia USA è la più grande minaccia per la pace
Per diplomazia russa “USA cercano di costringere la Serbia a scegliere tra Russia e UE”
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Geopolitica, Esercito russo, Consiglio della Federazione della Russia, Dipartimento di Stato USA, Viktor Bondarev, Heather Nauert, Vietnam, Cuba, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik