06:57 09 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
201
Seguici su

“È causato dall’invecchiamento della popolazione e da elevati benefici sociali”.

Secondo il presidente peruviano Pedro Pablo Kuczynski l'aumento del protezionismo in Europa e negli Stati Uniti non è un fenomeno politico, ma demografico, causato dall'invecchiamento della popolazione e da elevati benefici sociali nei Paesi occidentali.

"Perché c'è un movimento così protezionista nel mondo? Penso che le ragioni siano diverse da ciò che dice la maggior parte delle persone. Penso che la ragione principale sia la popolazione in rapido invecchiamento in Europa e negli Stati Uniti" ha affermato Kuczynski al vertice della cooperazione economica dell'Asia e del Pacifico (Apec).

Un altro motivo di protezionismo nei Paesi occidentali è l'elevato beneficio per le disabilità, ha aggiunto il presidente peruviano secondo cui "ciò è un disincentivo per le persone a cercare lavoro. Le elezioni negli Stati Uniti un anno fa, la Brexit sono un riflesso di questo. Si tratta semplicemente di un fenomeno demografico" ha spiegato Kuczynski.

Correlati:

Perù, Parlamento sfiducia governo
Tags:
protezionismo, Brexit, Pedro Pablo Kuczynski, Perù, UE, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook