20:59 18 Settembre 2018
Violenze in Siria

Siria, Cremlino: dubitiamo dei dati sui russi che combattono al fianco di Daesh

© Sputnik . Dmitriy Vinogradov
Politica
URL abbreviato
0 51

Il portavoce Peskov: non sappiamo quali fonti siano state utilizzate.

Il Cremlino dubita della credibilità dei dati sui russi che lottano al fianco dei terroristi in Siria, forniti dalla società di servizi di intelligence per la sicurezza del gruppo Soufan.

Lo ha detto il portavoce del presidente russo, Dmitry Peskov.

"Non valutiamo in alcun modo i risultati della relazione. In primo luogo, non comprendiamo in quale misura possiamo fidarci di questi dati e quali fonti di informazioni l'organizzazione abbia" ha detto Peskov ai giornalisti quando hanno chiesto di commentare la relazione del gruppo Soufan.

Correlati:

Tutto dipende dal Cremlino: USA vorrebbero collaborare con Russia su Siria e Nord Corea
Anche al Cremlino si crede alla pista americana sui fatti recenti in Siria
Il Cremlino commenta la notizia sull’incremento di vittime tre le truppe russe in Siria
Il Cremlino commenta dichiarazione USA su preparazione attacco chimico in Siria
Tags:
Crisi in Siria, Dmitry Peskov, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik