23:04 24 Novembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca-5°C
    Miliardario americano Tom Steyer

    Miliardario americano lancia campagna per l'impeachment di Trump

    © AP Photo/ Rich Pedroncelli
    Politica
    URL abbreviato
    11812315

    Il miliardario americano Tom Steyer ha pubblicato un video in cui ha annunciato l'inizio di una campagna per l'impeachment del presidente americano Donald Trump. Il video è stato postato sul canale del magnate su YouTube.

    Nel suo videomessaggio, Steyer accusa Trump di condurre gli Stati Uniti all'orlo della guerra nucleare, di ostacolare i poteri giudiziari dell'FBI, di ignorare la Costituzione, di ricevere finanziamenti da altri governi e di minacciare la chiusura dei media.

    "Se tutto questo non è una ragione valida per far dimettere un presidente pericoloso, cosa è diventato il nostro governo?"

    Steyer ha inoltre affermato che il Congresso degli Stati Uniti capisce che "Trump è un pericolo: è mentalmente instabile e allo stesso tempo dispone di armi nucleari". Ciononostante, secondo il miliardario, non vengono prese misure in un congresso a maggioranza repubblicana.

    Inoltre Steyer ha creato un sito per raccogliere le firme per l'impeachment di Trump.

    In precedenza la società Marist Poll aveva condotto un sondaggio negli Stati Uniti, in base al quale il 42% degli americani crede che Donald Trump possa essere ricordato come uno dei peggiori presidenti del Paese.

    Correlati:

    Sondaggio: a favore di impeachment di Trump più americani rispetto a Nixon dopo Watergate
    Impeachment a Trump, la democrazia esiste finchè vinciamo noi
    Impeachment Trump, Russia: Sono affari interni Usa, non interferiamo
    Americanista: L’impeachment di Trump adesso non è possibile
    Tags:
    politica interna, Società, Petizione, Impeachment, Donald Trump, Tom Steyer, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik