18:32 10 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
4141
Seguici su

Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita Adel al-Jubeir ha espresso l'opinione che le sanzioni internazionali contro la Russia potrebbero presto essere revocate. Il capo della diplomazia di Riyadh lo ha affermato durante l'intervista con il canale televisivo "Rossiya 24".

Rispondendo alla domanda sulle prospettive della continuità della cooperazione tra la Russia e l'Arabia Saudita nel contesto di un possibile rafforzamento delle sanzioni, Al-Jubeir ha osservato che nella comunità internazionale è possibile concordare la soppressione delle sanzioni.

A suo parere, dovrebbe avvenire presto.

Adel al-Jubeir si trova in Russia per una visita ufficiale, come parte della delegazione del re dell'Arabia Saudita Salman bin Abdul Aziz Al Saud.

Il re dell'Arabia Saudita era arrivato in Russia il 4 ottobre su invito del presidente russo Vladimir Putin. Questa è la prima visita in Russia dal monarca saudita, per questo motivo è stato definito un evento storico. La visita del re dell'Arabia Saudita durerà fino a domenica 8 ottobre.

Correlati:

Russia-Arabia Saudita, Lavrov: In Siria combattere il terrorismo è prioritario
Perché Washington seguirà la visita del re dell'Arabia Saudita a Mosca
Russia e Arabia Saudita vogliono chiudere un contratto militare da 3 miliardi di dollari
Russia e Arabia Saudita creeranno fondo energetico da un miliardo di dollari
Ministro degli Esteri saudita apprezza il ruolo della Russia in Medio Oriente
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, sanzioni antirusse, Adel al-Jubeir, Arabia Saudita, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook