17:47 17 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
9491
Seguici su

Gli Stati Uniti stanno organizzando provocazioni fatali contro le forze armate russe in Siria: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in un’intervista al giornale Asharq Al-Awsat.

"Le attività delle forze guidate dagli statunitensi in Siria causano molte controversie. In alcuni casi queste forze montano attacchi presumibilmente accidentali contro le Forze armate siriane, dopo dei quali lo Stato Islamico contrattacca, in altri casi ispirano altri terroristi ad attaccare luoghi strategici su cui Damasco ha ripristinato la sua autorità legittima, o organizzano provocazioni fatali contro il nostro personale militare. Vorrei anche citare numerosi attacchi ‘accidentali' contro le infrastrutture civili che sono costati centinaia di vite civili", ha detto Lavrov.

Correlati:

Lavrov: tutto il mondo è in attesa di una cooperazione tra Russia e USA
Lavrov ritiene insensato dissuadere gli USA dalla storia della “minaccia russa”
Lavrov: dopo sconfitta di Daesh saranno chiari i veri obiettivi degli USA in Siria
Tags:
Crisi in Siria, lotta contro il terrorismo, Sergej Lavrov, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook