Widgets Magazine
22:56 19 Agosto 2019
Dipartimento di Stato USA

Dipartimento di Stato USA pronto a stanziare fondi per la democrazia in Cina

© flickr.com / Tom Arthur
Politica
URL abbreviato
22129

L'ufficio per le questioni di democrazia, diritti umani e lavoro del Dipartimento di Stato americano stanzierà 1 milione e mezzo di dollari per promuovere i diritti e la libertà di parola in Cina. E' indicato in un documento governativo dell'amministrazione americana visionato da Russia Today.

Si osserva che attualmente l'ufficio sta cercando appaltatori in grado di offrire "nuovi approcci creativi".

"Vengono prese in considerazione le proposte contenenti l'interesse per l'attuazione di progetti di lungo termine che dovrebbero direttamente contribuire al rafforzamento della sicurezza e della stabilità, nonché alla difesa degli interessi statunitensi nella regione".

Inoltre la sezione del dicastero diplomatico americano ha sottolineato che sarà data priorità alle proposte che introdurranno nuovi approcci efficaci per promuovere i diritti umani in Cina.

"I progetti devono portare risultati immediati e nel lungo termine devono promuovere l'avanzamento dei diritti umani", si afferma nel documento.

Correlati:

CNN: generale USA vede la Cina come nemico principale USA nel 2025
"Mentre gli USA sono in lotta con la Russia l'Europa viene mangiata dalla Cina"
USA non escludono stop a commercio con la Cina per i legami di Pechino con Nord Corea
Dipartimento di Stato USA minaccia Cina e Russia di sanzioni se aiuteranno Nord Corea
Cina esorta USA porre fine a imposizione di sanzioni unilaterali
Crisi nordcoreana, sanzioni e rapporti USA-Cina: Assange avverte Trump
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diritti Umani, Democrazia, Società, Dipartimento di Stato USA, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik