09:43 24 Ottobre 2017
Roma+ 9°C
Mosca-1°C
    Russia, Usa, Siria

    Mosca avverte gli USA: reazione ai tentativi di disturbo nella lotta contro il terrorismo

    © Collage : La Voix de la Russie
    Politica
    URL abbreviato
    442615560

    La Russia ha fatto sapere agli Stati Uniti che i tentativi di interferire con l'operazione antiterrorismo in Siria non resteranno senza risposta, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in una riunione con il capo della diplomazia di Damasco Walid Muallem a margine della 72° sessione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

    "Parliamo regolarmente con gli americani, con il Dipartimento di Stato e il Pentagono, e abbiamo spiegato quello che sta succedendo come pubblicamente dichiarato dal nostro ministero della Difesa. Abbiamo messo in chiaro che se dai territori degli amici americani, se così si possono chiamare, saranno intraprese azioni volte a complicare la nostra operazione contro il terrorismo, non resteranno senza reazione", ha sottolineato Lavrov.

    A sua volta Muallem ha osservato che gli USA stanno cercando di impedire l'avanzata dell'esercito siriano sul fronte di Deir ez-Zor.

    "Ma gli americani non cambiano il loro atteggiamento. A Deir ez-Zor stanno cercando di impedire l'avanzata del nostro esercito contro l'ISIS", — ha sottolineato il ministro siriano.


    Correlati:

    Sottomarino russo bombarda con i missili "Kalibr" le posizioni islamiste in Siria (VIDEO)
    In Siria liberato quasi il 90% del territorio del Califfato dell'ISIS
    "In Siria succedono cose strane"
    Anche al Cremlino si crede alla pista americana sui fatti recenti in Siria
    Siria, Mosca segnala ribelli filo-USA a sostegno ISIS sul fronte di Deir ez-Zor
    Siria, USA propongono alla Russia di discutere il futuro di Deir ez-Zor
    “USA hanno polverizzato la loro reputazione in Siria”
    “Non i militari americani, ma i russi distruggeranno ultima roccaforte dell'ISIS in Siria”
    Per il Guardian “Russia e Assad vicini alla disfatta dell'ISIS”
    Tags:
    Terrorismo, Geopolitica, Politica Internazionale, Sicurezza, crisi in Siria, Daesh, Al-Nusra, Esercito della Siria, Walid al Muallem, Sergej Lavrov, Idlib, Deir ez-Zor, Siria, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik