18:36 21 Ottobre 2018
Bandiera della Catalogna

Catalogna, Peskov: E' questione interna spagnola, la Russia non interferirà in alcun modo

© REUTERS / Paul Hanna
Politica
URL abbreviato
440

La situazione in Catalogna, le cui autorità intendono tenere un referendum sull'indipendenza, è una vicenda interna della Spagna, Mosca non ritiene possibile interferire.

Lo ha detto il portavoce presidenziale russo, Dmitry Peskov.

Le autorità della regione autonoma hanno in programma di tenere un referendum sull'indipendenza il 1 ottobre, che il governo di Madrid non riconosce.

La Corte Costituzionale spagnola ha sospeso la validità di tutti i documenti relativi alla votazione adottati dalla Generalitat e dal Parlamento Catalano.

Così, tutte le ulteriori azioni delle autorità catalane nella preparazione del referendum sono illegali.

"Questa è una questione interna della Spagna e non pensiamo che sia possibile interferire in qualche modo con ciò", ha sottolineato Peskov.

Correlati:

I sostenitori dell'indipendenza della Catalogna invitano a protestare in massa
Catalogna al premier spagnolo Rajoy: "referendum sull'indipendenza lo vuole il popolo"
Procura generale Spagna denuncia Catalogna per convocazione referendum sull’indipendenza
Tags:
Dmitry Peskov, Catalogna, Spagna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik