17:37 21 Luglio 2018
Bandiera catalana

Autorità catalane hanno un piano d'emergenza per il referendum sull'indipendenza

© Sputnik . Maria Sibiryakova
Politica
URL abbreviato
150

Le autorità catalane hanno preparato un piano in caso di "emergenza" per lo svolgimento del referendum sull'indipendenza dalla Spagna, che in ogni caso si svolgerà domenica 1° ottobre anche se osteggiato da Madrid, ha dichiarato il governatore della Catalogna Carles Puigdemont.

"Il 1° ottobre si svolgerà il referendum per l'autodeterminazione. Si farà in quanto abbiamo preparato un piano d'emergenza per garantire che si svolga, ma soprattutto perché è sostenuto dalla stragrande maggioranza della popolazione, stanca dell'arroganza e degli abusi del governo del Partito Popolare," — ha dichiarato il governatore della Catalogna rivolgendosi ai suoi concittadini.

Secondo il governatore, non è una questione per "determinare le relazioni politiche con lo Stato", ma si tratta del fatto che i catalani vogliono "vivere in un Paese pienamente democratico che rispetta la libertà."

Ha inoltre ringraziato i cittadini di altre regioni spagnole che sono scesi in piazza nelle loro città a sostegno del referendum della Catalogna.

Correlati:

I sostenitori dell'indipendenza della Catalogna invitano a protestare in massa
Catalogna al premier spagnolo Rajoy: "referendum sull'indipendenza lo vuole il popolo"
Procura generale Spagna denuncia Catalogna per convocazione referendum sull’indipendenza
Madrid prevede disastro economico per la Catalogna indipendente dalla Spagna
Spagna, Catalogna: referendum indipendenza il 1 ottobre
Autorità catalane vogliono restare nella UE anche con l'indipendenza dalla Spagna
Non si placa la tensione tra Madrid e Barcellona sul referendum
Tags:
politica interna, Indipendenza, referendum, Carles Puigdemont, Catalogna, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik