Widgets Magazine
04:40 23 Ottobre 2019
Donald Trump e Benjamin Netanyahu (foto d'archivio)

Trump promette di fare tutto il possibile per la pace in Medio Oriente

© REUTERS / Ariel Schalit/Pool
Politica
URL abbreviato
305
Seguici su

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che farà tutto il possibile per trovare le soluzioni per la pace in Medio Oriente; è convinto che ci esistano possibilità per risolvere i conflitti di lungo corso nella regione.

"Faremo assolutamente tutto per trovare i mezzi per la pace in Medio Oriente, penso che ci siano possibilità", ha dichiarato alla stampa prima di un incontro con il capo del governo israeliano Benjamin Netanyahu.

E' la prima Assemblea Generale delle Nazioni Unite in cui Trump partecipa come presidente degli Stati Uniti. Nell'agenda del presidente americano di oggi c'è la partecipazione al vertice per la riforma delle Nazioni Unite, così come gli incontri con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il presidente francese Emmanuel Macron. La sera si vedrà con i leader dell'America Latina, in cui affronterà il tema della crisi politica in Venezuela.

Correlati:

“Non i militari americani, ma i russi distruggeranno ultima roccaforte dell'ISIS in Siria”
Per il Guardian “Russia e Assad vicini alla disfatta dell'ISIS”
Mosca critica gli USA per mancanza d'azione in risoluzione conflitto Palestina-Israele
Palestina conferma fine cooperazione nella sicurezza con Israele
La Russia ha bisogno del Medio Oriente non contro gli USA, ma per i propri interessi
Foreign Policy accusa Trump di favorire l'egemonia di Teheran in Medio Oriente
La Siria rompe gli schemi nel Medio Oriente
Tags:
Geopolitica, Pace, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, ONU, Emmanuel Macron, Benjamin Netanyahu, Donald Trump, Medio Oriente, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik