23:57 23 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 8°C
    Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker

    Investimenti stranieri, Germania Italia e Francia annunciano pieno sostegno a Juncker

    © REUTERS/ VINCENT KESSLER
    Politica
    URL abbreviato
    540604

    Germania, Francia e Italia hanno espresso sostegno all'iniziativa del presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker per creare un meccanismo di controllo degli investimenti nei settori strategici della UE, si legge in una dichiarazione congiunta dei ministri dell'Economia dei tre Paesi.

    In precedenza Juncker, intervenendo con un discorso alla sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, aveva affermato che la Commissione Europea propone nuove norme in materia di controllo degli investimenti delle compagnie pubbliche straniere, comprese le infrastrutture energetiche della UE. Secondo le attese, la Commissione europea presenterà le proposte domani.

    "La Germania, la Francia e l'Italia accolgono sostengono con forza la proposta della Commissione Europea come un passo importante verso la creazione di regole comuni del mercato in Europa," — si legge nel comunicato.

    Il ministro dell'Economia e dell'Energia tedesco Brigitte Zypries aveva osservato che l'Europa è molto interessata agli investimenti stranieri, tuttavia non dovrebbe consentire ad altri Paesi di sfruttare l'apertura del mercato europeo per difendere i propri interessi in materia di politica industriale".

    Correlati:

    Juncker: l’UE deve creare una unione di difesa europea entro il 2025
    La Cina è diventata l'azionista più grande in Europa
    Tags:
    Business, Geopolitica, Politica Internazionale, Energia, Economia, investimenti, Commissione Europea, Unione Europea, Brigitte Zypries, Jean-Claude Juncker, Germania, UE, Italia, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik