Widgets Magazine
20:19 22 Settembre 2019
Cremlino

Portavoce Cremlino risponde a domanda su possibili colloqui tra Putin e Kim Jong-un

© Foto : Eliseo Bertolasi
Politica
URL abbreviato
4111
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin al momento non ha in programma colloqui con il leader della Corea del Nord Kim Jong-un, ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"No, i colloqui non sono in programma," — ha detto ai giornalisti Peskov rispondendo alla domanda se Putin intendesse parlare direttamente con il leader nordcoreano.

Il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro giapponese Shinzo Abe hanno discusso oggi l'escalation della penisola coreana, hanno condannato il test nucleare della Corea del Nord ed hanno concordato di proseguire il dialogo su questo tema nel corso dell'incontro del 7 settembre, ha aggiunto Dmitry Peskov.

"Questa sera al termine dei contatti con Xi Jinping, all'hotel Putin ha avuto una conversazione telefonica con il primo ministro giapponese Shinzo Abe. Si sono scambiati le opinioni sull'escalation nella penisola coreana. Entrambi i leader hanno condannato l'ennesimo test nucleare nordcoreano, che mette a rischio il regime internazionale di non proliferazione, viola le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e del diritto internazionale e rappresenta una minaccia concreta per la pace e la stabilità regionale", — ha dichiarato Peskov ai giornalisti.

"Putin auspica che la comunità internazionale non si faccia prendere dalle emozioni e agisca con calma e lucidità, allo stesso tempo ha sottolineato che la risoluzione al problema nucleare e alle altre questioni nella penisola coreana può essere raggiunta solo attraverso mezzi politici e diplomatici," — ha evideziato Peskov.

Oggi la Corea del Nord ha annunciato il successo del test della bomba all'idrogeno, progettata per armare i missili balistici intercontinentali. L'ordine per effettuare il test è stato dato personalmente dal leader nordcoreano Kim Jong-un.

Correlati:

OSCE chiede a Pyongyang di cambiare la linea aggressiva dopo l'ultimo test nucleare
Crisi nordcoreana, Casa Bianca annuncia riunione speciale per Trump
Russia e Cina rafforzano i contatti dopo test nucleare nordcoreano
Trump reagisce al test nucleare della Nord Corea
USA, Dipartimento del Tesoro presenterà a Trump nuove sanzioni contro Pyongyang
Russia, Klintsevich ha definito una provocazione il test atomico della Corea del Nord
Corea del Nord ha realizzato nuovo test nucleare
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Test bomba atomica, test nucleare, Cremlino, Dmitry Peskov, Vladimir Putin, Kim Jong-un, Shinzo Abe, Russia, Giappone, Penisola coreana, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik