16:28 21 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
10122
Seguici su

La Cina e la Russia hanno concordato di mantenere stretti contatti a seguito del nuovo test nucleare nordcoreano e di "rispondere adeguatamente" a questo evento, segnala l'agenzia statale cinese Xinhua.

Oggi i presidenti dei due Paesi Xi Jinping e Vladimir Putin si sono incontrati nella città cinese di Xiamen. Il presidente russo è arrivato in Cina per partecipare al vertice dei BRICS.

"I due capi di Stato hanno concordato di perseguire l'obiettivo della denuclearizzazione della penisola coreana e mantenere stretti contatti in relazione alla nuova situazione", ha riferito l'agenzia.

Oggi la Corea del Nord ha annunciato il successo del test della bomba all'idrogeno, progettata per armare i missili balistici intercontinentali. L'ordine per effettuare il test è stato dato personalmente dal leader nordcoreano Kim Jong-un. Le autorità nordcoreane hanno affermato che il test della bomba all'idrogeno non ha disperso materiali radioattivi e non ha avuto altri effetti negativi sull'ambiente.

Correlati:

Trump reagisce al test nucleare della Nord Corea
Giappone, governo accusa Cina e Russia di fornire idrocarburi alla Corea del Nord
Il Giappone intende cooperare con Russia e Cina dopo il test nucleare nordcoreano
Corea del Nord ha realizzato nuovo test nucleare
USA, Dipartimento del Tesoro presenterà a Trump nuove sanzioni contro Pyongyang
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, test nucleare, Test bomba atomica, Xi Jinping, Vladimir Putin, Penisola coreana, Corea del Nord, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook