12:48 18 Giugno 2019
Presidenti di Russia e Bielorussia Vladimir Putin e Alexander Lukashenko (foto d'archivio)

Via libera del governo russo a prestito di 700 milioni $ alla Bielorussia

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi
Politica
URL abbreviato
4232

Il governo russo ha approvato la bozza dell'accordo intergovernativo sulla concessione di un prestito decennale alla Bielorussia per un importo complessivo di 700 milioni di dollari.

Il ministero delle Finanze in collaborazione con il ministero degli Esteri hanno ricevuto l'incarico di condurre i negoziati con la parte bielorussa e firmare il corrispondente accordo. Il decreto è stato firmato dal primo ministro Dmitry Medvedev il 19 agosto.

Secondo il decreto, il prestito sarà rimborsato con 2 rate annuali ad aprile ed ottobre a partire dal 2018. L'importo delle tranche aumenterà gradualmente: dal 2,5% dell'importo nei primi anni al 9,5% di aprile e ottobre 2027.

Correlati:

Bielorussia commenta reazioni Occidente a esercitazioni congiunte con Russia
Lukashenko: la Russia contribuisce all'indipendenza della Bielorussia
No al dollaro USA, Bielorussia e Russia verso transazioni per gas e petrolio in rubli
Lukashenko: Russia e Bielorussia pronti a difendersi dalla NATO
Bielorussia, Mosca rifinanzierà debito Minsk
Tags:
Finanze, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Il Ministero degli Esteri della Russia, Dmitry Medvedev, Bielorussia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik