23:17 15 Luglio 2018
Sergey Lavrov

Corea del Nord, Lavrov: Soluzione adeguata se c’è approccio ragionevole

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Politica
URL abbreviato
0 51

Mosca ritiene che una soluzione adeguata alla questione nordcoreana potrebbe essere trovata se tutte le parti, tra cui gli Stati Uniti, la Corea del Sud e il Giappone, esercitassero un approccio ragionevole: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Prevediamo — ha detto ai giornalisti a Manila — che attraverso un approccio ragionevole di tutti gli attori, tra cui gli Stati Uniti, la Corea del Sud e il Giappone, potremmo trovare una decisione che soddisfi tutte le parti".

Sabato il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato all'unanimità una risoluzione che restringe le sanzioni contro la Corea del Nord a causa dei suoi recenti test missilistici.

"Siamo convinti —, ha detto Lavrov ai giornalisti — che non esista nessuna alternativa alla ripresa del processo politico, in particolare dei colloqui a sei parti. La Russia e la Cina hanno formulato proposte. Noi le promuoveremo a New York [alle Nazioni Unite] e su altre piattaforme, Naturalmente continueremo il dialogo con i nostri vicini nordcoreani".    

Correlati:

Corea del Nord, Giappone coopera con Usa per sanzioni a Pyongyang
Corea del Nord, Mosca: insostenibile tentativo Usa di accollare a noi responsabilità
Klintsevich: Sanzioni contro Corea del Nord vanno legate al dialogo politico
Tags:
Situazione della penisola coreana, Consiglio di Sicurezza ONU, Sergej Lavrov, Corea del Sud, Giappone, Corea del Nord, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik