15:02 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Sergey Kislyak, ex ambasciatore russo negli USA perno del Russiagate

    Per ex ambasciatore russo negli USA difficile annullare sanzioni di Washington

    © AFP 2017/ PHILIPPE DESMAZES
    Politica
    URL abbreviato
    106

    Annullare le nuove sanzioni economiche statunitensi contro la Russia sarà molto difficile, anche se Mosca inizierà a realizzare le richieste di Washington, ha dichiarato sul canale "Rossiya 24" l'ambasciatore russo negli Stati Uniti Sergey Kislyak, che ha completato la sua missione lo scorso mese.

    "Le sanzioni di natura economica, di cui parliamo molto ultimamente, strutturalmente sono costruite in modo che la cancellazione da parte degli Stati Uniti sia molto difficile. Anche nel caso in cui tutte le loro richieste venissero soddisfatte. Ma tutte queste pretese sono inconsistenti, a volte anche rozze. Ma l'intero meccanismo è fatto in modo che la legge americana non dia l'opportunità di sviluppare normalmente le relazioni economiche con il nostro Paese", — ha detto Kislyak.

    Inoltre l'ex ambasciatore ha dichiarato di non aver ricevuto istruzioni da Mosca per discutere con qualsiasi controparte statunitense il tema delle sanzioni contro la Russia.

    "Non commento i nostri contatti quotidiani con i colleghi. In secondo luogo avevo l'istruzione di non discutere con nessuno il tema delle sanzioni. Non ne abbiamo parlato con nessuno. State certi che sono una persona che esegue rigorosamente e onestamente gli ordini", — ha sottolineato Kislyak.

    Correlati:

    Russia-gate, scende in campo anche la protagonista di "Sex and the City"
    “Genero di Trump ha proposto canale segreto di comunicazione con ambasciatore russo”
    La Casa Bianca smentisce informazioni sull'incontro di Trump con Kislyak
    Oliver Stone condanna l'inasprimento delle sanzioni contro la Russia
    La Cina si oppone alle nuove sanzioni degli Stati Uniti contro la Russia
    “Davanti all’illegalità delle sanzioni USA tutti i paesi faranno valere propri interessi”
    Die Welt: nuove sanzioni USA renderanno più forte “l'uomo forte del Cremlino”
    Tags:
    Russofobia, Geopolitica, Economia della Russia, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Sergey Kislyak, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik