17:01 17 Giugno 2019
Donald Trump

Trump ha firmato la legge sulle nuove sanzioni più pesanti contro la Russia

© AP Photo / Andrew Harnik
Politica
URL abbreviato
30123

Il presidente Donald Trump ha firmato oggi la legge precedentemente adottata dal Congresso che prevede sanzioni unilaterali più pesanti contro la Russia, l'Iran e la Corea del Nord.

E' stato segnalato da Bloomberg con riferimento alla Casa Bianca.

L'Unione Europea ha caratterizzato questo progetto come un'azione unilaterale di Washington e ritiene che possa portare a conseguenze fuori misura, indiscriminate e non intenzionali. Il disegno di legge, nonostante le richieste del business americano di inserire modifiche, ha mantenuto le disposizioni in materia di energia, in particolare i riferimenti diretti contro la costruzione del gasdotto "Nord Stream-2".

Il 27 luglio il Senato degli Stati Uniti ha approvato con una maggioranza schiacciante il disegno di legge per inasprire le sanzioni contro Russia, Iran e Corea del Nord.

Correlati:

Politico tedesco: USA hanno sbagliato a imporre sanzioni a Russia senza negoziati con UE
Nuove sanzioni anti-Russia: dal duello USA-UE esce vincitore Putin per il Guardian
“Le nuove sanzioni USA rafforzeranno l'asse Russia-Iran”
Pence: Trump rafforzerà sanzioni contro Mosca
Montenegro Norvegia Albania e Ucraina dicono sì a proroga sanzioni UE contro la Russia
Iran presenta reclamo al Consiglio di sicurezza ONU contro le sanzioni USA
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, sanzioni antirusse, Casa Bianca, Congresso USA, Donald Trump, Iran, Corea del Nord, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik