01:31 09 Dicembre 2019
Rodrigo Duterte

Filippine, Duterte insulta pesantemente Kim Jong-un come con Obama

© REUTERS / Kim Kyung-Hoon
Politica
URL abbreviato
1829
Seguici su

Il vulcanico presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha chiamato il leader nordcoreano Kim Jong-un "sciocco" e "figlio di p..".

Commentando i test missilistici di Pyongyang, Duterte ha dichiarato che il leader della Corea del Nord "sta giocando con giocattoli pericolosi."

"Questo Kim Jong-un è uno scemo… che sta giocando con giocattoli pericolosi, è scemo", — la Reuters cita le parole di Duterte.

Il presidente delle Filippine ha rilevato che Kim Jong-un potrebbe far degenerare la crisi fino ad una guerra nucleare.

"Ha una faccia paffuta che sembra buona. Ma è un figlio di p… Se commette un errore, l'Asia diventerà deserto. Occorre fermare la guerra nucleare," — ha dichiarato Duterte.

Lo scorso ottobre il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte aveva dichiarato di aver giurato davanti a Dio di non dire più parolacce. In precedenza aveva dato del "figlio di p…" all'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Correlati:

Filippine, presidente Duterte manda all'inferno Barack Obama
Il presidente delle Filippine Duterte minaccia di bruciare Nazioni Unite
Duterte rifiuta l'aiuto "idiota" dell'Unione Europea
Tags:
Guerra, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Armi nucleari, Kim Jong-un, Rodrigo Duterte, Asia, Penisola coreana, Corea del Nord, Filippine
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik