09:12 21 Novembre 2019
Presidente venezuelano Nicolas Maduro

Venezuela, presidente Maduro si dichiara “orgoglioso” di subire sanzioni americane

© REUTERS / Miraflores Palace
Politica
URL abbreviato
18194
Seguici su

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di non aver paura e di essere orgoglioso delle sanzioni impostegli dagli Stati Uniti ed ha messo in guardia Donald Trump dal suo più grande errore della sua vita.

Gli Stati Uniti hanno introdotto ieri sanzioni contro Maduro per aver "minato la democrazia": tutti i suoi beni in America saranno congelati e i cittadini statunitensi non potranno fare affari con Maduro. Allo stesso tempo il presidente degli Stati Uniti ha descritto Maduro come un dittatore che ha preso il potere assoluto nel Paese.

"Non ho paura dell'impero, sono un presidente indipendente di un Paese libero, mi hanno imposto sanzioni per delle libere elezioni di una istituzione democratica come l'Assemblea costituente? Mi sento orgoglioso di queste sanzioni", — ha detto Maduro in un comizio a Caracas.

Secondo Maduro, le sanzioni sono emblematiche di quello che sta provando Trump. "Questa decisione esprima la sua impotenza, la sua disperazione e il suo odio, parla della natura di un magnate che è diventato l'imperatore degli Stati Uniti", — ha detto il presidente del Venezuela.

"Trump sta commettendo il più grande errore della sua vita con il Venezuela", — il canale Globovision riporta le parole del presidente venezuelano. Tuttavia ha sottolineato di essere disponibile a tendere una mano alla controparte americana per avviare il dialogo.

Maduro ha inoltre criticato i media per non aver informato a dovere il processo elettorale dell'assemblea costituente ed ha promesso di prendere provvedimenti se le proprietà non daranno una risposta. Si riferiva ai canali Televen e Venevision. "E' inammissibile", — ha detto Maduro.

Correlati:

Venezuela, Washington condanna elezioni per assemblea costituente
Il presidente del Venezuela non riconosce le nuove sanzioni americane
USA preparano stangata contro il Venezuela
Tags:
Sanzioni, Geopolitica, Politica Internazionale, Casa Bianca, Donald Trump, Nicolas Maduro, America Latina, Venezuela, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik