00:16 25 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
211
Seguici su

Il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ha proposto di condurre negoziati diretti per una rapida risoluzione della crisi diplomatica tra i rappresentanti di Qatar, Arabia Saudita, Emirati Arabi, Bahrain ed Egitto.

Ahmed Talaat, esperto di Golfo Persico nel centro di studi arabi in Egitto, ha detto all'agenzia Sputnik che "ora la UE ha dichiarato la propria disponibilità a sostenere il processo diplomatico relativo alla crisi sul Qatar per contribuire a trovare una soluzione.

Gli europei sono inoltre disposti a lavorare con gli intermediari per risolvere la crisi e condurre una battaglia comune contro il terrorismo. Molto probabilmente agiranno nel prossimo futuro."

L'analista ha aggiunto che "occorre sfruttare tutti i possibili strumenti diplomatici e politici per esercitare pressioni sui Paesi che hanno annunciato l'isolamento, compreso lo stesso Qatar. Serve far sedere tutte le parti in contrapposizione al tavolo dei negoziati. Da questo dipende il futuro della regione araba e del Medio Oriente. Ulteriori escalation fanno correre il rischio di una guerra tra Arabia Saudita e Iran, mentre l'intervento militare della Turchia nella regione potrebbe provocare tensioni in alcuni Paesi".

Correlati:

Qatar potrebbe sfruttare meccanismi WTO e Consiglio Sicurezza ONU contro isolamento
Tillerson esorta Qatar e gli altri 4 stati a dialogare per porre fine a crisi diplomatica
“Invasione saudita del Qatar difficile, più probabile colpo di stato”
Terrorismo, Qatar: ultimatum inaccettabile per qualunque paese sovrano
Editorialista dell'Huffington Post paragona crisi del Qatar “all'annessione della Crimea”
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, crisi in Qatar, Unione Europea, Federica Mogherini, Paesi del Golfo, Qatar, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook