00:34 21 Luglio 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 14°C
    Esercitazioni militari di Russia e Armenia (foto d'archivio)

    Armenia vuole ottenere un nuovo prestito militare dalla Russia

    © AFP 2017/ KAREN MINASYAN
    Politica
    URL abbreviato
    71011121

    Con la Russia sono in corso trattative per ottenere un nuovo prestito per obiettivi militari.

    L'Armenia conduce trattative con la Russia, iniziate quest'anno, per un nuovo prestito militare, ha dichiarato il ministro delle Finanze armeno Vardan Aramyan in una conferenza stampa.

    "L'Armenia prevede di aumentare le spese militari di 60 milioni di dollari l'anno e sta discutendo con la Russia la possibilità di un nuovo prestito militare", — ha detto il ministro.

    Anche se non ha specificato l'ammontare del nuovo prestito, l'orizzonte temporale e per quali finalità verranno spesi i fondi, ha osservato che le discussioni con la Russia sono in corso.

    "La Russia è un nostro partner strategico, queste discussioni sono in corso," — ha detto Aramyan.

    Secondo il ministro, al momento sono rimasti da pagare 30 milioni di dollari di un precedente prestito ottenuto dalla Russia pari a 200 milioni $.

    Correlati:

    Armenia, ministro: la collaborazione con la NATO non è contraddittoria
    Armenia, ministro difesa: Nostre forze armate gestiscono missili Iskander
    Ministero della Difesa Armenia: cooperazione con la NATO non è né sarà contro la Russia
    Putin: si ad accordo con l'Armenia per gruppo di forze congiunte dei due Paesi
    Armenia, presidente: non sono necessarie nuove basi militari russe
    Tags:
    Cooperazione militare, Geopolitica, Finanze, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Vardan Aramyan, Caucaso, Armenia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik