Widgets Magazine
12:25 19 Agosto 2019
Washington vuole nuove sanzioni contro Mosca per violazioni sul Trattato INF (euromissili)

Euromissili, per Mosca è solo “disturbo” iniziativa USA per nuove sanzioni contro Russia

© Sputnik .
Politica
URL abbreviato
164

Il vicepresidente della commissione Difesa e Sicurezza del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo - ndr) Franz Klintsevich considera come disturbo l'iniziativa discussa negli Stati Uniti per imporre nuove sanzioni contro la Russia per "le violazioni" del trattato sulle forze nucleari di medio e corto raggio (INF).

In precedenza la Reuters aveva riferito che il presidente della commissione Esteri della Camera dei Rappresentanti aveva introdotto un disegno di legge relativo a nuove sanzioni contro la Russia per le "violazioni" del Trattato INF.

"Il disegno di legge serve per creare disturbo e far passare in secondo piano i risultati della riunione tra i presidenti dei due Paesi. E' chiaro che non sono riportate prove sulle violazioni della Russia. Semplicemente non esistono. Rigorosamente rispettiamo tutti i nostri obblighi internazionali", — ha scritto Klintsevich su Facebook.

Ha aggiunto che se deciderà di rivedere il trattato, la Russia lo dirà apertamente e direttamente, come nel caso della sospensione dello smaltimento del plutonio. Klintsevich ritiene che il disegno di legge non verrà approvato.

Il Trattato INF vieta a Stati Uniti e Russia (al momento della firma Unione Sovietica — ndr) di schierare postazioni di lancio permanenti di missili balistici e da crociera con una gittata da 500 a 5.500 chilometri in Europa. Russia e Stati Uniti di volta in volta si accusano reciprocamente di violare le disposizioni del trattato firmato nel 1987.

Correlati:

Parlamento russo commenta probabile ritiro degli USA dal trattato sugli euromissili
Dipartimento di Stato e Pentagono accusano Russia di violazione trattato su euromissili
Francia esorta NATO a “rapida reazione” se Russia viola trattato su euromissili
Russia non prende sul serio le accuse dei media USA sul dispiegamento di euromissili
USA, proposte nuove sanzioni contro la Russia per violazione del Trattato INF
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Trattato INF, Congresso USA, Franz Klintsevich, Ed Royce, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik