17:14 21 Novembre 2018
Bandiera americana nella base romena di Deveselu

“Scudo anti-missile USA in Romania e Polonia minaccia la Russia”

© REUTERS / Inquam Photos/Octav Ganea
Politica
URL abbreviato
2358

Il dislocamento di elementi dello scudo anti-missile americano in Romania e Polonia minaccia la sicurezza della Russia, ha dichiarato il rappresentante diplomatico di Mosca nella NATO Alexander Grushko.

Secondo il diplomatico, questi elementi sono "molto rilevanti da un punto di vista di combattimento".

"Tutti questi dislocamenti creano una configurazione completamente nuova delle forze vicino ai nostri confini, che non solo peggiora in modo significativo la situazione della sicurezza nella regione, ma pone inoltre pericoli e minacce per la Federazione Russa", — ha dichiarato ai giornalisti il diplomatico russo.

Negli ultimi anni i Paesi della NATO hanno attivamente sviluppato elementi di difesa missilistica in Europa. Un radar statunitense è già stato reso operativo in Turchia. Nel maggio di un anno fa, in Romania è entrata in funzione la base terrestre fissa del complesso missilistico Aegis Ashore. In Germania nella base di Ramstein è stato posto il centro di comando per la pianificazione degli attacchi missilistici. Il maggio dello scorso anno in Polonia si è svolta la cerimonia di inaugurazione della costruzione del complesso Aegis Ashore, i cui lavori termineranno nel 2018 secondo le previsioni.

In Russia hanno ripetutamente affermato di rispondere in modo adeguato all'avanzamento delle infrastrutture militari della NATO.  

Correlati:

Russia, i missili Usa in Europa vietati da trattato INF
Parlamento russo commenta probabile ritiro degli USA dal trattato sugli euromissili
Membri Congresso bramano ritiro USA da accordo su disarmo missilistico con Russia
La NATO ha un piano sulla "Grande Romania"
Putin commenta la base radar USA in Romania: "situazione diventa pesante"
Esercitazioni NATO e il punto debole della Lituania
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Difesa antimissile, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, NATO, Alexander Grushko, Europa orientale, USA, Polonia, Romania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik