09:10 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Philip Hammond

    Leadership dei conservatori britannici “scarica” Theresa May

    © AFP 2017/ Stefan Wermuth
    Politica
    URL abbreviato
    147921

    Membri altolocati dei Tories britannici si sono schierati per l'avvicendamento di Theresa May dall'incarico di premier a beneficio dell'attuale ministro delle Finanze Philip Hammond, scrive il Times.

    Secondo i membri conservatori nel consiglio dei ministri, Hammond dovrebbe essere nominato leader del Partito Conservatore e premier durante la conferenza di ottobre a condizione che lasci la guida del governo britannico entro 2 anni.

    Inoltre il vice premier dovrebbe essere il ministro per la Brexit David Davis.

    "Credo che Hammond sia il candidato più adatto per un paio d'anni, mentre Davis si occuperà della Brexit," — la Reuters riporta l'affermazione di un rappresentante anonimo del Partito Conservatore britannico.

    Lo stesso Hammond ritiene di far fronte alle responsabilità di guidare il governo. E' noto per essere un sostenitore di una "soft Brexit".

    Si segnala che alcuni ministri vedrebbero di buon occhio la nomina a premier di Davis, così come ci sono sostenitori del ministro degli Esteri Boris Johnson.  

    Correlati:

    UK, sondaggio: 48% dei britannici ritiene che Theresa May dovrebbe dimettersi
    Regno Unito, Corbyn: May faccia un passo indietro; Bbc: May non intenzionata a dimettersi
    Moscovici: l'UE avrà posizione ferma e amichevole nei negoziati Brexit
    Brexit, Banca d'Inghilterra mette in guarda società finanziarie
    Tags:
    politica interna, Brexit, The Times, governo, David Davis, Boris Johnson, Theresa May, Philip Hammond, Gran Bretagna
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik