05:04 23 Ottobre 2018
Bundestag

Senato USA si occuperà dell'ingerenza di Mosca in Europa

© AP Photo / Markus Schreiber
Politica
URL abbreviato
14113

La commissione sui servizi segreti del Senato degli Stati Uniti condurrà delle audizioni sulla presunta interferenza russa alle elezioni europee, scrive il portale americano The Hill. Come riferito dal media, i membri del Congresso intendono coinvolgere esperti sull'Europa e sulla sicurezza internazionale.

La settimana prossima la commissione sui servizi segreti del Senato degli Stati Uniti avrà delle udienze dedicate alla presunta interferenza russa nelle elezioni in Europa, scrive The Hill.

Negli ultimi mesi la commissione sta indagando il ruolo del Cremlino nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, ricorda il media americano.

The Hill sottolinea che nelle nuove udienze al Senato saranno presenti esperti sull'Europa e sulla sicurezza internazionale.

Le agenzie di intelligence degli Stati Uniti sospettano che la Russia sia dietro gli attacchi hacker avvenuti durante le elezioni presidenziali francesi e le elezioni parlamentari in Montenegro, osserva The Hill.

Secondo il presidente della commissione sui servizi segreti del Senato americano Richard Burr, il prossimo obiettivo di Mosca sono le elezioni parlamentari in Germania che si svolgeranno il prossimo autunno.

Correlati:

Per Lavrov "senza scrupoli" le accuse del Montenegro sull'ingerenza russa
Per la CIA è un “dato di fatto” l'ingerenza russa nelle presidenziali USA
Usa, senatori chiedono un’inchiesta su presunta ingerenza russa alle presidenziali
Russiagate, ex direttore FBI ritratta le accuse contro Trump
Capo diplomazia russa commenta parole di Macron su Sputnik e RT
Tags:
Politica Internazionale, interferenza, Russiagate, Presidenziali USA 2016, Presidenziali Francia, Elezioni politiche 2017 in Germania, Senato degli USA, Richard Burr, Europa, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik