08:55 23 Ottobre 2018
Congresso degli USA

Washington Post sicuro, la Casa Bianca bloccherà le nuove sanzioni contro la Russia

© Sputnik . Igor Mikhalev
Politica
URL abbreviato
516

L'amministrazione Trump intende opporsi alla proposta di legge sulle nuove sanzioni contro la Russia e l'Iran, riporta il Washington Post. Di particolare preoccupazione per la Casa Bianca è la procedura prevista dalla legge che avrebbe permesso al Congresso di bloccare la revoca delle sanzioni a seguito di una decisione del presidente.

L'amministrazione Trump si opporrà al disegno di legge sulle nuove sanzioni contro l'Iran e la Russia, scrive il Washington Post citando un alto funzionario.

Il disegno di legge è all'esame del Congresso degli Stati Uniti e gode del sostegno bipartisan dei democratici e repubblicani, ricorda il Washington Post.

Secondo l'alto funzionario, la Casa Bianca si oppone alle disposizioni del disegno di legge che violano i poteri del presidente degli Stati Uniti, chiarisce il Washington Post.

Secondo il giornale, fonte di particolare preoccupazione per l'amministrazione Trump è la procedura che consentirà alla Camera dei Rappresentanti e al Senato di bloccare la decisione dell'inquilino della Casa Bianca relativa alla revoca delle sanzioni.

Il funzionario statunitense ha inoltre osservato che la Casa Bianca è più preoccupata dalla separazione dei poteri negli Stati Uniti piuttosto che della politica nei confronti della Russia.

Correlati:

Gazprom: nuove sanzioni antirusse minacciano consegne di gas in Europa
USA, media: nuove sanzioni a Russia bloccate alla Camera perché incostituzionali
Le nuove sanzioni USA sono strumento di pressione politica su Russia ed Europa
Forbes: perché sarà difficile inasprire le sanzioni contro la Russia
Naftogaz richiede sanzioni agli USA a tutti partecipanti a progetto Nord Stream 2
Putin rivela i benefici per la Russia delle sanzioni occidentali
Nella Duma ipotizzano le finalità delle possibili nuove sanzioni USA contro la Russia
Tags:
politica interna, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Casa Bianca, Congresso USA, Washington Post, Donald Trump, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik