13:52 20 Maggio 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 10°C
    Casa Bianca

    Membro del governo americano giudica utile qualsiasi canale di comunicazione con la Russia

    © AP Photo / Jacquelyn Martin
    Politica
    URL abbreviato
    371

    John Kelly, segretario della Sicurezza Interna dell'amministrazione Trump, ritiene utile qualsiasi canale di comunicazione con la Russia.

    In un'intervista alla ABC il segretario ha commentato i presunti contatti tra l'entourage di Donald Trump con i funzionari russi.

    "Avere canali di comunicazione con Paesi o organizzazioni con cui non siamo in buona amicizia è una cosa positiva… Qualsiasi canale di comunicazione con i Paesi, in particolare quelli con Stati come la Russia, è un bene", — ha dichiarato Kelly.

    In precedenza il Washington Post, riferendosi a funzionari dei servizi segreti a conoscenza della situazione, il consigliere e genero del presidente degli Stati Uniti Jared Kushner all'inizio di dicembre ha avuto un incontro con l'ambasciatore russo Sergey Kislyak nella Trump Tower a New York. Secondo il giornale, avrebbe proposto di instaurare un canale segreto di contatto tra Mosca e lo staff di Trump utilizzando le missioni diplomatiche russe negli Stati Uniti.

    Allo stesso tempo Kelly non ha né confermato nè smentito le rivelazioni del Washington Post.

    Le agenzie di intelligence degli Stati Uniti in precedenza avevano accusato la Russia di aver cercato di interferire nelle elezioni di novembre, da Mosca sono state sempre respinte con decisione queste ricostruzioni: il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha definito le accuse "totalmente infondate". Poco tempo fa per indagare i "legami di Trump con la Russia", smentiti sia dalla Casa Bianca che dal Cremlino, è stato nominato procuratore speciale l'ex direttore dell'FBI Robert Mueller. Inoltre due inchieste parallele sono condotte dalle commissioni sui servizi segreti del Senato e della Camera dei Rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti.

    Correlati:

    “Genero di Trump ha proposto canale segreto di comunicazione con ambasciatore russo”
    Russiagate, Trump verso creazione di un centro per reagire ad attacchi mediatici
    Ex ambasciatore USA in Russia alla CNN: “inevitabile il dialogo con Mosca”
    Tags:
    politica interna, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Russiagate, Casa Bianca, John Kelly, Donald Trump, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik