01:02 22 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 11°C
    Nikolay Patrushev, Segretario del Consiglio di sicurezza nazionale della Russia

    Corea del Nord, Patrushev: Anche Russia è preoccupata, ma provocare è controproducente

    © Sputnik. Sergey Guneev
    Politica
    URL abbreviato
    142239191

    Il miglioramento da parte della Corea del Nord dei suoi potenziale missilistico causa preoccupazione alla Russia, ma allo stesso tempo gli altri paesi non devono provocare Pyongyang a continuare.

    Lo ha detto il segretario del Consiglio di sicurezza della federazione, Nikolai Patrushev.

    "Per quanto riguarda la situazione in Corea del Nord, certamente causa preoccupazione in tutto il mondo e anche nel nostro paese, perché confiniamo con loro e in effetti non possiamo che essere perplessi quando migliorano la loro tecnologia missilistica, il potenziale nucleare, ecc. Però, non dovrebbero essere provocati a farlo, il che in realtà è quello che sta succedendo. Vedono che sono isolati, che devono garantirsi la propria sicurezza da soli, che non saranno assistiti a questo proposito e rilevano minacce per se stessi. Ecco perché non si tratta di una conversazione bilaterale, ma multilaterale. Penso che non sia facile, ma dobbiamo impegnarci per questo, negoziare con la Corea del Nord ma allo stesso tempo capire anche le preoccupazioni che hanno", ha detto Patrushev.

    Correlati:

    Corea del Nord modernizza piattaforma di lancio di Sohae
    Corea del Nord, Seul: Usa vogliono lo stop ai test per creare un'opportunità di dialogo
    Prima nave da Corea del Nord arriva a Vladivostok
    Tags:
    Consiglio di Sicurezza della Russia, Nikolay Patrushev, Corea del Nord, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik