02:50 17 Giugno 2019
Bandiera russa a Sebastopoli, Crimea

Deputato della Duma chiede a Kiev di togliere dalla Costituzione ucraina la Crimea

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Politica
URL abbreviato
2192

Il deputato della Duma eletto in Crimea Ruslan Balbek ha proposto ai parlamentari ucraini di introdurre emendamenti alla Costituzione ucraina per cancellare la decima sezione relativa alla "Repubblica Autonoma di Crimea".

"Date le realtà attuali e lo status russo della Crimea, la Costituzione dell'Ucraina non è aggiornata esattamente da 3 anni. Il gruppo di lavoro dovrebbe pensare non ad aggiungere modifiche alla decima sezione della Costituzione, ma pensare alla sua cancellazione, in caso contrario la carta del Paese risulterebbe un falso," — ha detto a Sputnik il politico.

Ha invitato i politici ucraini a "non farsi illusioni irrealistiche" e non ingannare il popolo rispetto alle pretese sulla Crimea. "Tutti i tentativi di speculazione dell'Ucraina sullo status della Crimea non avranno alcuna conseguenza giuridica", — ha rilevato il deputato.

In precedenza il sito ufficiale della presidenza ucraina aveva riferito l'istituzione di un gruppo di lavoro per valutare l'introduzione di alcune modifiche e aggiunte alla Costituzione dell'Ucraina relativa alla sezione sulla Repubblica Autonoma di Crimea. Il gruppo è composto da costituzionalisti e deputati in rappresentanza dei vari gruppi parlamentari. La prima riunione è prevista il prossimo 22 maggio.

Correlati:

“La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”
"Persa la Crimea, perderete anche l'Eurovisione", Kiev furiosa contro la RAI
L'Ucraina ha costruito una nuova diga per bloccare l'arrivo dell'acqua in Crimea
Fillon: la Crimea è storicamente russa
I tatari di Crimea ringraziano Putin
Tags:
Costituzione, Duma, Ruslan Balbek, Crimea, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik