09:22 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Vladivostok

    A Mosca si giudica "vergognoso" il progetto USA per controllare i porti russi del Pacifico

    © Sputnik. Ramil Sitdikov
    Politica
    URL abbreviato
    282975466

    Il disegno di legge in base a cui gli Stati Uniti possono prendere il controllo dei porti russi dell'Estremo Oriente è scandaloso, questo è un altro esempio della violazione del diritto internazionale e una palese interferenza negli affari interni degli Stati sovrani, ha dichiarato il presidente della commissione Esteri della Duma Leonid Slutsky.

    "La legge approvata alla Camera dei Rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti per rafforzare le sanzioni contro la Corea del Nord, che allo stesso tempo prevede la cosiddetta "analisi delle attività", ovvero il controllo dei porti russi in Estremo Oriente, è scandalosa. Questo è un altro esempio della violazione del diritto internazionale e una palese interferenza negli affari interni di uno Stato sovrano a livello legislativo", — ha detto Slutsky ai giornalisti.

    Secondo il deputato, i rappresentati del Congresso degli Stati Uniti ritengono il loro Paese come l'unico baluardo dell'ordine mondiale.

    Correlati:

    Esperti: idea che gli USA possano assumere il controllo dei porti russi è assurda
    Tags:
    Sanzioni, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, porto, Congresso USA, Leonid Slutsky, Penisola coreana, Oceano Pacifico, Corea del Nord, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik