18:37 25 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
27432
Seguici su

Il senatore statunitense John McCain ha dichiarato che lui ed i suoi colleghi al Senato cercheranno "altri modi" per introdurre nuove sanzioni contro la Russia, scrive The Hill.

Così McCain ha risposto alle parole del suo collega della commissione Esteri Bob Corker, che aveva affermato che non saranno prese misure restrittive nei confronti della Russia prima dei risultati delle indagini sull'ingerenza di Mosca nelle elezioni presidenziali americane.

"Prenderemo in considerazione altre opzioni, anche all'interno della commissione del Senato sulle Forze Armate,"

— ha dichiarato McCain ai giornalisti, aggiungendo che lui ed i suoi colleghi, tra cui il senatore Lindsey Graham, faranno di tutto per raggiungere questo obiettivo.

Correlati:

USA, il Senato ha deciso di non introdurre nuove sanzioni contro la Russia
Segretario di Stato USA rassicura Poroshenko sulle sanzioni contro la Russia
Trump gela ExxonMobil: nessuna deroga alle sanzioni contro la Russia
Tags:
Diplomazia Internazionale, sanzioni antirusse, Politica Internazionale, Senato degli USA, John McCain, Lindsey Graham, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook