22:21 26 Giugno 2019
Tony Blair

Brexit, Tony Blair annuncia il ritorno in politica

© AFP 2019 / DANIEL LEAL-OLIVAS
Politica
URL abbreviato
27426

L'ex primo ministro britannico Tony Blair (1997-2007) ha dichiarato che l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea (Brexit) lo ha spinto a tornare alla politica.

"La Brexit è diventato il motivo determinante per essere più coinvolto in politica," — ha dichiarato il 63enne Blair, in un'intervista al Mirror. Ha aggiunto che la Brexit sarà molto complicata.

"Non voglio essere in una situazione in cui viviamo questo momento storico e non ho detto nulla, perché vorrà dire che non mi importa di questo Paese. Sono preoccupato," — ha dichiarato l'ex primo ministro.

I media avevano riferito in precedenza che Blair ritiene che "nella politica britannica c'è un buco enorme, che può riempire" e intende svolgere un ruolo da protagonista durante la Brexit. A febbraio Blair aveva invitato i britannici a votare per restare nella UE e successivamente a contestare la decisione presa nel referendum.

Correlati:

Tony Blair discute alla Casa Bianca eventuale lavoro per Trump
Deputati inglesi chiedono indagine su Blair
Tony Blair potrebbe tornare in politica sfruttando la Brexit: l'ipotesi del Sunday Times
Tony Blair si "scusa" per deposizione Saddam e lega ISIS all'invasione USA-UK in Iraq
A Londra manifestazione di protesta per la campagna militare in Iraq di Blair
Tags:
politica interna, Brexit, Unione Europea, Tony Blair, Gran Bretagna, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik