14:23 17 Novembre 2019
Emmanuel Macron

Francia: vince Macron e record storico per il Fronte Nazionale di Marine Le Pen

© AP Photo / Thibault Camus
Politica
URL abbreviato
16320
Seguici su

Al primo turno delle elezioni presidenziali francesi ha vinto il candidato indipendente Emmanuel Macron col 23,75%. Al ballottaggio se la vedrà con la candidata del Fronte Nazionale Marine Le Pen, che ha ottenuto il 21,53% dei voti.

Il grande sconfitto del primo turno delle presidenziali è il candidato di centrodestra Francois Fillon, fermatosi al 19,9%, seguito dal candidato dell'estrema sinistra Jean-Luc Melenchon col 19,6%. Deludente il risultato del candidato del Partito Socialista Benoit Hamon, che raccoglie solo il 6,4%.

Il secondo turno, che si terrà il 7 maggio, porterà probabilmente la vittoria a Macron in base ai recenti sondaggi. Il sondaggio pubblicato la sera del 23 aprile dall'istituto di ricerca Ipsos mostra che Macron batterà Le Pen con il 62% dei voti contro il 38%. Secondo Harris Interactive, Macron vincerà sulla candidata del Fonte Nazionale con il 64% contro il 36%.

Il presidente uscente Francois Hollande e i candidati usciti sconfitti dal primo turno, così come diversi politici europei, si sono congratulati con Macron promettendo pieno sostegno per "fermare" la corsa di Marine Le Pen verso l'Eliseo.

Da rilevare il record assoluto di voti per il Front National, che sfonda la soglia dei 7 milioni di voti.

I mercati hanno reagito positivamente alla vittoria del candidato europeista con la speranza di un'agevole vittoria contro "l'euroscettica" Le Pen: in apertura l'euro è schizzato a 1,0871 contro il dollaro.

Correlati:

Le Pen, Macron in testa al voto presidenziale - i primi risultati
Trovata "la mano di Mosca" nelle elezioni francesi ancora prima che finiscano
Tags:
politica interna, Elezioni presidenziali Francia 2017, Emmanuel Macron, Marine Le Pen, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik