Widgets Magazine
22:04 17 Settembre 2019
Bruno Eduardo Rodríguez Parrilla, ministro degli Esteri di Cuba (foto d'archivio)

Capo diplomazia cubana dice sì al proseguimento del dialogo con gli USA

© REUTERS / Stringer
Politica
URL abbreviato
241
Seguici su

Il ministro degli Esteri cubano Bruno Eduardo Rodríguez Parrilla ha annunciato l'intenzione dell'Avana di proseguire il dialogo con gli Stati Uniti a condizione che Washington si astenga dai tentativi di interferire nella politica interna dell'isola.

Lo ha riferito l'ufficio stampa del Partito Comunista di Grecia (KKE) a margine dell'incontro del proprio leader Dimitris Koutsoumpas con il capo della diplomazia cubana.

"Il ministro degli Esteri cubano ha sottolineato la linea del suo governo nel proseguire il dialogo con il governo statunitense nel contesto di pieno rispetto e di non ingerenza negli affari interni. Ha inoltre ringraziato il KKE per la sua solidarietà con il popolo cubano nella lotta contro il blocco economico, commerciale e finanziario e in generale per il sostegno alla Rivoluzione Cubana," — si legge nel comunicato.

Il ministro ha inoltre dichiarato che Cuba condivide la preoccupazione del rischio di nuove guerre e del ruolo negativo svolto dalle istituzioni finanziarie internazionali.

Correlati:

Che futuro attende Cuba dopo la morte di Fidel Castro?
Usa-Cuba, la morte di Castro accelererà la normalizzazione delle relazioni bilaterali
Casa Bianca: l'embargo a Cuba ha isolato gli Stati Uniti
Mosca confida nella totale rimozione dell’embargo USA contro Cuba
Tags:
Dialogo, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Bruno Eduardo Rodriguez Parrilla, USA, Cuba
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik