13:37 22 Novembre 2019
Abcasia

Visita di Lavrov in Abcasia accende la rabbia della Georgia contro la Russia

© Sputnik . Mihail Mokrushin
Politica
URL abbreviato
9231
Seguici su

La visita del capo della diplomazia russa Sergey Lavrov a Sukhum, prevista per oggi e domani, a Tbilisi è valutata come una violazione del principio del rispetto della sovranità e dell'integrità territoriale della Georgia, riporta il sito del ministero degli Esteri georgiano.

L'imminente visita di Lavrov nella repubblica parzialmente riconosciuta dell'Abcasia è una continuazione della politica provocatoria di Mosca sul cambiamento violento dei confini dello Stato per la pulizia etnica e l'occupazione militare, ritiene il dicastero georgiano.

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov oggi è atteso in Abcasia per discutere con la leadership della Repubblica le prospettive di cooperazione con Mosca nel campo della sicurezza in relazione agli sviluppi della regione e all'aspirazione della Georgia di entrare nella NATO, segnalano le agenzie di stampa russe.

Oggi il ministro prenderà parte alla cerimonia di inaugurazione dell'Ambasciata russa a Sukhum, il 19 aprile Lavrov avrà dei colloqui con il presidente dell'Abcasia Raul Khajimba e il ministro degli Esteri Daur Kove.

Correlati:

Georgia, NATO chiede a Russia di togliere riconoscimento di Abcasia e Ossezia del Sud
Esperto: la NATO ha intenzione di stanziare le sue forze in Georgia
Nato, inviato russo: Da adesione Georgia “rischi colossali” per la sicurezza europea
Il popolo dell'Ossezia del Sud vuole tornare a far parte della Russia
Ossezia del Sud vuole organizzare quest'anno referendum per unirsi alla Russia
Putin ratifica alleanza militare tra Russia e Abcasia
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, NATO, Sergej Lavrov, Abcasia, Caucaso, Georgia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik