16:07 19 Novembre 2019
Vicepresidente USA Mike Pence e premier e presidente ad interim sudcoreano Hwang Kyo-ahn

Sud Corea e USA minacciano in coro "potenti misure punitive" contro Pyongyang

© REUTERS / Kim Hong-Ji
Politica
URL abbreviato
17026
Seguici su

Il vicepresidente americano Mike Pence: "la pazienza strategica" di Washington nei riguardi della Corea del Nord è finita.

La Corea del Sud e gli Stati Uniti sono determinati a punire la Corea del Nord in caso di ulteriori "provocazioni", ha dichiarato il premier e presidente ad interim sudcoreano Hwang Kyo-ahn dopo i colloqui a Seul con il vicepresidente americano Mike Pence.

"La Repubblica di Corea e gli Stati Uniti prenderanno forti misure punitive in caso di ulteriori provocazioni della Corea del Nord,"

— l'agenzia informativa di Seul cita le parole del capo del governo sudcoreano.

A sua volta il vice presidente degli Stati Uniti ha dichiarato che "tutte le opzioni sono sul tavolo" e la Corea del Nord "non deve dubitare della determinazione degli Stati Uniti nella difesa dei nostri alleati."

Correlati:

Stati Uniti pronti ad inviare contemporaneamente 3 portaerei verso le coste della Corea
Novità nell'esercito nordcoreano: unità d'èlite contro le forze speciali USA e Sud Corea
Consigliere di Trump avverte: "da USA risposta al test missilistico di Pyongyang"
Seconda guerra di Corea: quali conseguenze dal conflitto tra USA e Pyongyang?
Corea del Nord avverte gli USA: "guerra totale se bombardati"
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Diplomazia Internazionale, Sicurezza, Casa Bianca, Hwang Kyo-ahn, Mike Pence, Penisola coreana, Corea del Sud, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik