17:58 16 Dicembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 5°C
    Sciarpe con l'immagine di Erdogan

    Erdogan verso la vittoria al referendum costituzionale

    © AFP 2017/ ADEM ALTAN
    Politica
    URL abbreviato
    403

    I sì alla riforma costituzionale "presidenzialista" promossa dal capo di Stato turco Recep Tayyip Erdogan raccolgono il 52,5% dopo lo scrutinio del 90% dei seggi.

    Gli oppositori della riforma costituzionali si sono fermati al 47,5%. Tuttavia man mano che arrivano i dati dai seggi la percentuale dei sì si riduce (dopo lo scrutinio del 24% dei seggi i sì erano al 63,4%, dopo il conteggio del 69% dei voti i sì sono scesi al 55,0%).

    Le regioni sud-orientali con una forte presenza di curdi hanno votato in prevalenza contro la riforma di Erdogan. Nelle due grandi città, la capitale Ankara e Istanbul, i sì e i no si sono pressochè equivalsi. 

    Correlati:

    In Turchia inizia referendum per la riforma della Costituzione
    Turchia, Erdogan: Europa è nazismo, non democrazia
    Erdogan: Turchia sosterrà operazione militare USA in Siria
    Turchia, Erdogan esulta per l’attacco americano in Siria: speriamo ce ne siano altri
    Erdogan spiega perché la Turchia non viene ammessa in Europa
    Turchia, Erdogan: sono il custode della libertà
    Tags:
    politica interna, Curdi, Costituzione, referendum, Recep Erdogan, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik