16:43 06 Dicembre 2019
Politica

Amministrazione Trump sfida Pechino: in programma "grandi forniture" di armi a Taiwan

Politica
URL abbreviato
16127
Seguici su

L'amministrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha in mente di realizzare grandi forniture di armi a beneficio di Taiwan; tra le armi consegnate potrebbero essere inclusi missili e missili anti-nave. Lo segnala la Reuters con riferimento alle autorità americane.

"C'è la volontà politica di effettuare grandi forniture d'armi", — l'agenzia cita le parole di una fonte anonima nell'amministrazione presidenziale.

L'interlocutore dell'agenzia ha notato che il discorso riguarda consegne di armi "più grandi rispetto a quelle adottate durante l'amministrazione Obama."

Secondo le fonti, alla Casa Bianca ci potrebbero volere mesi per superare le barriere esistenti, tra cui la posizione di Pechino. Allo stesso tempo si nota che la discussione di questo problema è già stata avviata.

Si rileva che la Casa Bianca si è astenuta dal commentare queste informazioni.

Correlati:

Cina avverte, “Taiwan non sarà mai indipendente”
La Cina contro il rafforzamento della cooperazione militare tra USA e Taiwan
Cina preoccupata da parole di Trump su Taiwan: che prospettive tra Washington e Pechino?
Trump telefona al presidente di Taiwan: la rabbia di Pechino
Trump intende accogliere il presidente della Cina nella sua residenza in Florida
Attacco nucleare preventivo degli Stati Uniti contro Russia e Cina: è realtà o illusione?
Quest'anno la Cina aumenterà le spese militari del 7%: Pechino spiega il perchè
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Armi, Casa Bianca, Donald Trump, Taiwan, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik