16:29 17 Gennaio 2020
Politica
URL abbreviato
21165
Seguici su

Il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov ritiene che il film-documentario della CNN su Vladimir Putin sia caratterizzato da isteria e pregiudizi parziali.

"Personalmente Vladimir Putin non ha avuto il tempo di visionare il filmato, perché è andato in onda a tarda notte. Alcuni estratti che leggiamo dai media rispecchiano quello che era stato previsto: è l'ennesimo materiale in linea con una visione isterica e poco lucida sulla base di opinioni senza alcun riscontro e idee spesso fantasiose,"- ha detto Peskov.

Ha inoltre caratterizzato il filmato come offensivo ed ha dichiarato che non contiene nulla di nuovo.

La scorsa notte la CNN ha mostrato il documentario su Putin dal titolo "L'Uomo più potente del mondo" ("The Most Powerful Man in the World" — ndr), curato dal giornalista Fareed Zakaria.

Correlati:

Ex ambasciatore USA in Russia alla CNN: “inevitabile il dialogo con Mosca”
CNN annuncia documentario su Putin: “L'uomo più potente del mondo”
Il Cremlino commenta il documentario su Putin della CNN
Tags:
Russofobia, Propaganda, Cremlino, mass media, CNN, Vladimir Putin, Dmitry Peskov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik