10:06 25 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
13144
Seguici su

I deputati del Partito Liberal Democratico Russo (LDPR) hanno presentato alla Duma una mozione fissare nella legislazione la simbologia del periodo dell'Impero Russo, ha riferito a RIA Novosti il vice capogruppo Yaroslav Nilov.

In precedenza i rappresentanti del Partito Liberal Democratico Russo avevano in più di un'occasione parlato della necessità di ripristinare l'inno "Dio salvi lo Zar" ed avevano espresso la necessità di cambiare la bandiera russa con quella dell'Impero zarista nera-gialla-bianca.

Secondo Nilov, nella mozione del Partito Liberal Democratico Russo si sottolinea che il consolidamento nella legislazione della simbologia del periodo dell'Impero Russo contribuirà alla rinascita dei valori spirituali e culturali nazionali, in quanto sono l'espressione della memoria storica di grandi vittorie e successi, così come uniscono le generazioni.

"La ripresa di questa simbologia contribuirà alla conservazione e valorizzazione della memoria storica della Russia, alla salvaguardia del ricco patrimonio storico e culturale e delle tradizioni del passato glorioso e al rispetto per i meriti di eccezionali dei cittadini russi", — ha sottolineato il deputato.

Correlati:

A Putin non piace essere chiamato “zar”
Nelle vie di Pietrogrado durante la Rivoluzione
100 anni dalla rivoluzione russa: come tutto iniziò
Tags:
politica interna, Storia, Società, Duma, Yaroslav Nilov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook