09:28 20 Maggio 2019
Marine Le Pen

Francia, il Parlamento Ue revoca l'immunità a Marine Le Pen sul Twitter-gate

© REUTERS / Jacky Naegelen
Politica
URL abbreviato
14223

I procuratori potranno intraprende azioni legali contro la candidata alle presidenziali, a seguito della pubblicazioni su Twitter di immagini con esecuzioni da parte dell'Isis.

Il Parlamento europeo ha votato oggi a favore della revoca dell'immunità parlamentare di Marine Le Pen, leader del partito di estrema destra francese Front National (FN). Ieri la commissione giuridica dell'organismo UE aveva deciso di revocare l'immunità a Le Pen.

Il provvedimento permetterà ai procuratori francesi di intraprendere azioni legali contro il candidato alle presidenziali di Francia per aver twittato immagini di esecuzioni, eseguite da terroristi dell'Isis a dicembre del 2015. L'azione di Le Pen era stata la risposta ad alcune affermazioni del giornalista di Bfmtv, Jean-Jacques Bourdin, che secondo lei avrebbe fatto un parallelismo fra il Daesh e il Fronte nazionale. A corredo delle immagini, riferite a 3 esecuzioni, Le Pen aveva scritto: "Questo è lo Stato islamico".

I Tweet avevano scatenato un'ondata di polemiche e indignazione in Francia, culminata con le parole dell'allora ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve, il quale aveva ricordato che le foto pubblicate sono "propaganda" e che per questo sono "abominevoli", "un vero insulto per tutte le vittime del terrorismo".

Il ministro, inoltre, aveva annunciato — sulla base delle normative in vigore — di aver incaricato la piattaforma Pharos della direzione centrale della polizia giudiziaria di occuparsi del caso.

Correlati:

Media: primo ministro Francia inizia campagna contro Marin Le Pen
A Nantes scontri tra polizia e manifestanti anti Le Pen
Tags:
ISIS, immunità parlamentare, Revoca, Front National, Parlamento Europeo, Europarlamento, Marine Le Pen, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik