13:23 05 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
1133
Seguici su

Le relazioni della UE con la Russia dovrebbero essere migliorate, nonostante le differenze su molte questioni, ha dichiarato il cancelliere tedesco Angela Merkel.

"La Russia fa parte delle nostre frontiere esterne ed è nostro vicino, non smetterò mai di sostenere buone relazioni con la Russia, nonostante le differenze", — ha detto il cancelliere intervenendo alla Conferenza sulla Sicurezza di Monaco di Baviera.

Secondo la Merkel, occorre basarsi sull'atto del Consiglio NATO-Russia.

Angela Merkel crede che la Russia e l'Occidente abbiano interessi comuni nella lotta contro il terrorismo internazionale.

"Qui abbiamo interessi comuni, su cui possiamo lavorare insieme", — ha evidenziato.

Il cancelliere ha toccato anche il tema della normalizzazione del conflitto nel Donbass, sottolineando che gli accordi Minsk restano la base per la cooperazione.

Correlati:

Servizi segreti tedeschi smentiscono Merkel: nessuna prova su ingerenza del Cremlino
Trump attacca, Merkel risponde: il destino dell’Europa nelle nostre mani
FP: l'unico modo per proteggere l'Occidente è costringere la Merkel ad andarsene
Germania, il Cremlino ordinerebbe gli stupri ai rifugiati per detronizzare la Merkel
Merkel spiega il no all'indebolimento delle sanzioni UE contro la Russia
La Merkel ha parlato della necessità di rivedere le relazioni tra Russia e NATO
Tags:
Terrorismo, Cooperazione, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Conferenza di Monaco, Unione Europea, NATO, Germania, UE, Europa, Donbass, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook