21:11 25 Giugno 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 19°C
    Sergei Shoigu

    Usa-Russia, Shoigu: a cooperazione ma no a posizioni di forza

    © Sputnik. Russian Defense Ministry
    Politica
    URL abbreviato
    0 440111

    Il ministro della Difesa di Mosca replica al suo omologo statunitense James Mattis.

    La Russia è pronta a ristabilire la cooperazione con il Dipartimento della Difesa statunitense, ma il dialogo da una "posizione di forza" è inutile. Lo ha detto il ministro russo della Difesa Sergei Shoigu.

    "Siamo pronti a ristabilire la cooperazione con il Pentagono. Ma i tentativi di costruire il dialogo da una posizione di forza nei confronti della Russia è inutile", ha detto Shoigu.

    Il segretario alla Difesa americano James Mattis ha parlato in occasione della riunione ministeriale della NATO della necessità di impegnarsi con la Russia "da una posizione di forza".

    "Siamo in attesa di un chiarimento della posizione del Pentagono, alla riunione di oggi a Baku tra il Capo di Stato Maggiore Generale delle Forze Armate russe, generale dell'esercito Valery Gerasimov, e la sua controparte statunitense Joseph Dunford", ha detto Shoigu.

    Correlati:

    Generale USA: la Russia sta cercando di umiliare gli Stati Uniti
    Peskov: nessuna trattativa Russia-USA sulla cancellazione delle sanzioni
    National Post: “USA non hanno mai avuto un amico così fedele come la Russia”
    Tags:
    Cooperazione con la Russia, Cooperazione, Forze armate, NATO, James Mattis, Valery Gerasimov, Sergej Shoigu, Joseph Dunford, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik